Deep inside: The Rolex Sea-Dweller 1665 Double Red

Oggi andiamo in profondità (collezionistica) con il mostro degli abissi.

La Ref. 1665 ha molte varianti, inoltre le quotazioni hanno raggiunto livelli piuttosto alti, quindi è giusto informarsi bene prima di mettersi alla ricerca di un modello simile per fare chiarezza sulle differenze di modelli e sopratutto sulla differenza di prezzo.

Non è difficile imbattersi infatti in un modello che costa poco più di 10.000€ e un altro, all’apparenza molto simile, che però costa 80.000€.

E’ importante sottolineare che il range di seriale è puramente indicativo, troviamo sempre un periodo di convivenza tra i vari Mark Grafici e l’indicazione della fine seriale è da prendere con elasticità.

 

Vediamo insieme le differenze di questo fantastico orologio:

 

Abbiamo 5 tipi differenti di quadranti con grafiche Bianche (+2 Fornitura):

1665 white

 

MK 0 The BIG White: Il più raro di tutti i quadranti Bianchi, montato sui primissimi modelli dopo i Doppia Scritta Rossa, possiamo trovare seriali sovrapposti tra ultime serie dei doppia scritta rossa e i Big White.

Il range di seriale indicativo è cavallo con l’MK 4 Doppia Rossa dai 5 milioni ai 5.2

Questo tra i quadranti è il più raro e ambito, quindi quello che si trova tendenzialmente a prezzi più elevati.

Mk1:  Dai 5.2 fino a 6.2 – Scritte molto nette nel quadrante, range di seriale fino 6.2 mil.

Mk2 Rail Dial: Anche questo quadrante è degno di nota, abbastanza raro viene chiamato “Rail” per via del binario che si forma tra le scritte “Superlative” e “Cronometer”.

Lo troviamo nel range indicativo da 5.7 a 6.2 milioni di seriale.

Mk3: Molto simile anche all’ultimo Mark di quadranti, ci sono piccole differenze che è possibile notare sopratutto nella scritta Swiss T<25

Il range di Seriale è da 6.0 a 6.8 milioni

Mk4: Ultimo tipo di quadranti bianchi, per poi lasciare spazio alla fornitura, riconoscibile per le scritte di buona qualità estetica li troviamo dai 6.8 mil. fino alla fine di produzione per i 1665.

Mk5 e Mk6: Sono quadranti di fornitura, che la rolex usava per ricambi. Il Primo è al Trizio mentre il secondo è già luminova.

 

Troviamo invece ben 7 modelli quadranti con Doppia Scritta, di cui 3 fornitura.

Mk1: Il più raro, lo troviamo proprio negli inizi della produzione del 1665, molti di questi quadranti hanno le scritte rosse scolorite, anche quasi totalmente da sembrare bianche, è molto riconoscibile per via delle scritte che sembrano quasi in grassetto; la maggior parte di questi quadranti ha i fondelli “Patent Pending”

Range Seriale: 1.6 – 2.2

mark1closeup

080612-135022mark1closeup

 


Mk2: Grafiche fini e super graziate, facilmente riconoscibili e con un rosso acceso.

Lo troviamo spesso con colorazione tendenti al marrone, sono i cosidetti Tropical.

Range Seriale: 1.6 – 3.5

D2X0662


 

Mk3:  Questo mark di quadranti ha similitudini in comune sia con il primo che con il secondo, per osservare bene le differenze conviene osservare la “D” di SEA DWELLER che viene allineata con la “R” di SUBMARINER.

Range Seriale: 2.6 – 4.0

 

mark3closeup


 

Mk4: La versione più conosciuta, di fatto la versione più rifinita ed esteticamente bella di tutti i quadranti, ha scritte molto larghe e ben definite, facilmente riconoscibile.

Range Seriale: 3.0 – 5.2

rsd31


 

Mk5: Quadrante di fornitura, lo troviamo con scritte molto fini e si può trovare già con materiale luminiscente Luminova anche se indicato T<25.

markvcloseup

 


Mk6 & Mk 7: Quadranti di fornitura Luminova, con scritta SWISS

drsdmark6addict1DSC 0097em


 

Indicativamente fino alla fine anni 70 troviamo quadranti con doppia scritta Rossa, con un periodi di convivenza tra il MK4 e i BIG White, su questa configurazione possiamo trovare entrambi i modelli di fondelli, sia con seriale inciso che non.

Fonte: www.doubleredseadweller.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
0

Your Cart